Il metodo per controllare la scheda di sicurezza dei prodotti chimici

La scheda di sicurezza dei prodotti chimici per la pulizia è un documento da tenere sempre a portata di mano e aggiornato. Gli operatori della pulizia devono essere in grado di leggerla e utilizzarla in caso di infortunio.  

Ascolta la nota vocale sul canale Telegram di Soluzioni per Pulire >>> ACCEDI AL CANALE TELEGRAM

16 punti fondamentali della scheda di sicurezza

Ogni scheda di sicurezza deve essere aggiornata e contenere i 16 punti di informazione obbligatori. 

  1. Identificazione della sostanza o della miscela, della società o impresa.
  2. Identificazione dei pericoli.
  3. Composizione e informazioni sugli ingredienti.
  4. Misure di primo soccorso.
  5. Misure antincendio.
  6. Misure in caso di rilascio accidentale.
  7. Manipolazione e immagazzinamento. 
  8. Controllo dell’esposizione e protezione individuale .
  9. Proprietà fisiche e chimiche
  10. Stabilità e reattività.
  11. Informazioni tossicologiche.
  12. Informazioni ecologiche.
  13. Considerazioni sullo smaltimento.
  14. Informazioni sul trasporto.
  15. Informazioni sulla regolamentazione.
  16. Altre informazioni. 

Ti segnalo un prezioso strumento messo a disposizione dall’ispettorato del lavoro olandese. In 5 minuti puoi verificare la correttezza della scheda di sicurezza dei prodotti chimici che usi. Accedi al check della scheda di sicurezza SDS

A presto! 

The following two tabs change content below.
Aiuto imprenditori e professionisti del pulito a creare valore e generare cultura al proprio lavoro. Fondatore di soluzioniperpulire.it collaboro con varie realtà per diffondere l'importanza delle pulizie professionali come strumento di prevenzione e salute delle persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *