Come vincere i bandi di gara delle pulizie. 3 tecniche per costruire un’offerta tecnica.

Il fatturato totale delle imprese di pulizia in Italia è di oltre 11 miliardi di euro. Il 40% è rappresentato da servizi di pulizia nella pubblica amministrazione. Non partecipare a bandi di gara è perdere opportunità di fatturato e crescita. Una parte determinante è l’offerta tecnica, rappresenta 70 punti su 100. Farla in modo corretto è fondamentale, scopri in questa puntata le 3 tecniche che ti aiutano a costruirla.

Cosa trovi nella puntata...

2.02′ Il valore delle pulizie professionali.

2.41′ Le pulizie come prevenzione per la salute delle persone. 

3.44′ Come creare un’offerta tecnica per un bando di gara delle pulizie. 

4.35′ Conoscere i CAM – Criteri Ambientali Minimi

5.01′ I CAM 2012 per le pulizie in ambito civile e CAM 2016 per le pulizie in ambito ospedaliero.

6.47′ Il Bando Tipo n.2 dell’ANAC.

7.28′ I 4 documenti del Bando Tipo dell’ANAC. 

7.53′ Scheda di presentazione dell’offerta tecnica.

8.34′ Costruire un esempio del Bando Tipo dell’ANAC.

11.03′ I problemi che si riscontrano in un bando di gara.

11.47′ Il linguaggio e scrittura nei bandi di gara. 

Per scrivermi: daniele@soluzioniperpulire.it

Per scaricare lo schema di presentazione dell’offerta tecnica del Bando Tipo dell’Anac: 

Ascolta questa puntata su ITunes Podcast, iscriviti al canale e scrivi una recensione.

Aggiornamenti gratis sul mondo delle pulizie professionali.

Ogni settimana ti mando gratuitamente i link degli articoli che pubblico. E’ il modo più facile per informarti sul mondo del cleaning. 

The following two tabs change content below.
Aiuto imprenditori e professionisti del pulito a creare valore e generare cultura al proprio lavoro. Fondatore di soluzioniperpulire.it collaboro con varie realtà per diffondere l'importanza delle pulizie professionali come strumento di prevenzione e salute delle persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *