Come coinvolgere il personale di un’impresa di pulizia? 3 consigli pratici

Coinvolgere il personale di un’impresa di pulizia nella filosofia e politica aziendale non è semplice. Ci sono due modi per farlo. Con la cultura della paura dove si impone o con la cultura di apertura dove si responsabilizza e si genera un coinvolgimento. 

Ascolta la nota vocale sul canale Telegram di Soluzioni per Pulire >>> ACCEDI AL CANALE TELEGRAM

3 consigli pratici per coinvolgere il personale

  1. Politiche calate dall’alto, sono quelle di derivazione reazionaria, nostalgiche di un mondo che non c’è più. Si richiamano a modelli che hanno funzionato qualche decennio fa. Si rifanno alla cultura della paura, senza la minima apertura al confronto e scambio. 
  2. Cultura dell’apertura, è la soluzione alternativa alla cultura della paura. Non è fatta solo di procedure ma anche di apertura alla responsabilità e coinvolgimento. Le persone non sono robot o macchine, ma ognuna con la propria sensibilità e eterogenee. Ognuno di noi ha i propri valori, proviene da esperienze di vita che l’hanno plasmato, ha le proprie credenze, comportamenti e atteggiamenti. L’obiettivo è di generare fiducia per creare consapevolezza e responsabilità di quello che si sta facendo.  
  3. Vivere nella fiducia, avviene quando i manager attuano delle politiche basate sulla cultura e riescono a comunicarla a tutti i collaboratori. E’ lo schema per coinvolgere il personale ai cambiamenti, renderli dei veri collaboratori, capaci di aiutare, intervenire e risolvere i problemi. 

Oggi per interpretare il mondo che cambia e guardare al futuro con speranza servono più pratiche culturali che una serie di politiche nuove e severe.

A presto! 

The following two tabs change content below.
Aiuto imprenditori e professionisti del pulito a creare valore e generare cultura al proprio lavoro. Fondatore di soluzioniperpulire.it collaboro con varie realtà per diffondere l'importanza delle pulizie professionali come strumento di prevenzione e salute delle persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *